Chrome OS si aggiorna alla versione 20

di

Il sistema operativo di Google sviluppato sulla base del browser Chrome e destinato a dispositivi come il Chromebook sta per ricevere un importante aggiornamento che porterà il numero di versione a 20 e introdurrà alcune novità. Con questo update, big G prosegue il percorso di crescita per ambire a un ruolo primario nel mondo del cloud computing: i primi dispositivi destinati a ricevere l’aggiornamento saranno i Chromebook Acer AC700, i Samsung Serie 5, il Samsung Chromebook Serie 5 550, il Samsung Chromebox Serie 3 e il Cr-48. Google ha introdotto alcuni miglioramenti al suo sistema operativo con vocazione cloud, tra cui il supporto a file system tradizionali, integrando anche Google Drive, che viene visto ora da Chrome OS come un disco locale, permettendo una più agevole gestione direttamente dal file manager di sistema, con tanto di operazioni di drag&drop.