Chromoting, l’app per il controllo remoto su Android

di

Nel corso del fine settimana appena trascorso sono circolate in Rete le prime informazioni in merito ad una nuova app che il numero uno dei motori di ricerca sarebbe in procinto di lanciare sui dispositivi dotati di sistema operativo Android, dedicata al controllo remoto, una sorta di alternativa all’estensione Chrome Remote Desktop attualmente disponibile per il browser dell’azienda di Mountain View. L’applicazione, denominata Chromoting, è stata anticipata dal noto François Beaufort, entrato a far parte da qualche mese del gruppo di Mountain View nel ruolo di Chromium Evangelist: “ Quanto è bella questa prospettiva? Il team Chromium ha iniziato lo sviluppo di un’applicazione Chromoting per Android. Anche se al momento non è in grado di fare molto, è decisamente qualcosa da tenere sotto controllo per il futuro. Nel frattempo, potete sempre sperimentare con l’estensione Chrome Remote Desktop che vi permette di condividere il vostro desktop”.

L'unica immagine mostrata fino a questo momento è quella presente in apertura, che mostra un'icona con il nome della nuova app, costituita da due display sovrapposti. Al momento non sono state rilasciate conferme o smentite ufficiali, ma è possibile ipotizzare che l'app verrà resa disponibile esclusivamente su tablet, per via delle dimensioni più generose dei loro display che ne consentirebbero una gestione più agevole. Chromoting