CNN: i terroristi hanno costruito delle bombe per i laptop

di
A quanto pare i terroristi avrebbero sviluppato dei metodi innovativi per nascondere gli esplosivi nei dispositivi elettronici che sono in grado di eludere i controlli negli aeroporti. Lo riferisce la CNN, secondo cui questa scoperta ha portato le intelligence degli Stati Uniti e Regno Unito a vietarne l’utilizzo a bordo di alcuni voli.

Le agenzie d’intelligence si sono rifiutate di commentare questo rapporto, ma l’agenzia di stampa internazionale riferisce che l’FBI avrebbe condotto dei test già alla fine dello scorso anno, i quali hanno dimostrato che la presenza di un determinato tipo di bombe a bordo di laptop e dispositivi mobili sarebbe estremamente difficile, se non impossibile, da rilevare per tutte le macchine di screening approvate dalla Transportation Security Administration ed utilizzate sia negli Stati Uniti che in tutto il mondo.
Il divieto dell’amministrazione Trump riguarda tutti i voli diretti negli USA da Giordania, Egitto, Turchia, Arabia Saudita, Marocco, Qatar, Kuwait e gli Emirati Arabi Uniti, mentre il Regno Unito ha istituito un divieto simile che vale per i voli provenienti da Egitto, Giordania, Libano, Arabia Saudita, Tunisia e Turchia.
Alcune compagnie aeree mediorientali, però hanno già provveduto a noleggiare laptop ed iPad per ovviare al problema.

FONTE: The Verge
Iscriviti alla pagina Facebook di Everyeye Tech