Come utilizzare WhatsApp su Desktop tramite browser o app nativa

di
WhatsApp è l'applicazione di messaggistica istantanea più utilizzata al mondo. Tuttavia, quest'ultima si è attirata negli anni parecchie critiche. Tra queste spicca anche la mancanza dell'app su Desktop, cosa che però è stata oramai risolta.

Infatti, se fino a qualche anno fa era possibile utilizzare solamente WhatsApp Web per usufruire della piattaforma di messaggistica istantanea anche su desktop, ora la società di proprietà di Facebook dispone anche di un programma proprietario per Windows e Mac.

Abbiamo visto che molti utenti sono ancora un po' confusi in merito alle modalità di utilizzo di tale applicazione e, quindi, abbiamo deciso di proporvi una mini-guida che vi spiegherà passo passo come usufruire di WhatsApp anche su dispositivi fissi. Tenete a portata di mano il vostro smartphone!

Primo metodo: WhatsApp Web

  1. Recatevi direttamente dal vostro browser sul sito di WhatsApp Web.
  2. Avrete sicuramente notato che sul browser è comparso un QR Code. Bene, recatevi sull'applicazione mobile di WhatsApp ed eseguite un tap sui tre puntini in verticale in alto a destra dello schermo. Da cui scegliete "WhatsApp Web" se siete su Android/Windows Phone oppure "Impostazioni" e solo successivamente "WhatsApp Web" se siete su iPhone.
  3. Il vostro smartphone dovrebbe ora essere entrato in "modalità fotocamera". Ora vi basterà inquadrare il QR Code apparso sul browser con la fotocamera del vostro dispositivo ed il gioco è fatto! Se tutto è andato a buon fine, il sito vi mostrerà tutte le vostre chat.

Secondo metodo: Applicazione per Windows e Mac di Whatsapp

  1. Per prima cosa, recatevi sul sito ufficiale di WhatsApp, scaricate la versione adatta al vostro PC (il sito dovrebbe suggerirvela) e installatela semplicemente avviando il file di Setup.
  2. Una volta installato il tutto, avviate il programma, prendete in mano il vostro smartphone ed aprite anche l'applicazione mobile di WhatsApp.
  3. Avrete sicuramente notato che sul PC è comparso un QR Code. Bene, recatevi sull'applicazione mobile di WhatsApp ed eseguite un tap sui tre puntini in verticale in alto a destra dello schermo. Da cui scegliete "WhatsApp Web" se siete su Android/Windows Phone oppure "Impostazioni" e solo successivamente "WhatsApp Web" se siete su iPhone.
  4. Il vostro smartphone dovrebbe ora essere entrato in "modalità fotocamera". Ora vi basterà inquadrare il QR Code apparso sul PC con la fotocamera del vostro dispositivo ed il gioco è fatto! Se tutto è andato a buon fine, l'applicazione si avvierà sul vostro computer con già tutte le vostre chat salvate.

Nota bene: per il corretto funzionamento di WhatsApp su PC è necessario che il vostro smartphone disponga di una connessione ad Internet, visto che il programma utilizza il vostro telefono per sincronizzare i messaggi. Cosa effettivamente abbastanza scomoda se siete abituati ad utilizzare Telegram, ma implementata per motivi di sicurezza.

Come utilizzare WhatsApp su Desktop tramite browser o app nativa