Compromessi i dati personali di molti utenti Dropbox?

di
INFORMAZIONI SCHEDA

Molti utenti Dropbox hanno segnalato l'invio di messaggi spam sul proprio indirizzo email collegato al servizio di storage online. Al momento si tratta di un problema europeo che riguarda soprattutto Germania, Olanda e Regno Unito. L'email, inviata nella lingua del proprietario della casella Dropbox, è una pubblicità di un casinò online che potrebbe aver compromesso i dati personali di molti utenti. L'ipotesi più accreditata è quella di uno spambot che rileva i nomi delle caselle ed invia loro messaggi di spam. Il tutto è stato segnalato sul forum di supporto di Dropbox, cui ha risposto un impiegato che ha tranquillizzato tutti. Per qualche minuto il servizio è stato completamente offline ma fonti vicine fanno sapere che non è assolutamente collegato al disservizio.