Con iOS 11 non funzioneranno più 187.000 app su iPhone

di
Tra qualche settimana Apple rilascerà in via ufficiale iOS 11 per iPhone, iPad ed iPod. Il nuovo sistema operativo, come noto, interromperà il supporto alle applicazioni a 32 bit. Si tratta di una cattiva notizia per gli sviluppatori ed utenti di circa 187.000 app a 32 bit, che non funzioneranno più con la nuova versione dell’OS.

Inizialmente probabilmente le applicazioni resteranno disponibili sull’App Store, ma successivamente il gigante di Cupertino provvederà a rimuoverle.

Secondo App-centric, una famosa società di analisi, la maggior parte di queste app sono giochi, mentre le altre rientrano nelle categorie dell’intrattenimento, stile di vita ed educazione.

Per controllare le app a 32-bit, basta andare nel menù impostazioni, quindi nella scheda generali, ed informazioni su applicazioni. Qui appariranno le eventuali applicazioni a 32 bit, mentre se sugli smartphone non sono presenti, la schermata sarà vuota.

L’interruzione al supporto per le app a 32 bit è stata annunciata all’inizio dell’anno da Apple agli sviluppatori attraverso una mail inviata agli sviluppatori.

FONTE: PA
Quanto è interessante?
2