Confermata la AMD Radeon 380X: avrà 4GB di VRAM e un bus da 256 bit

di
INFORMAZIONI SCHEDA

L’AMD Radeon 380X è stata confermata grazie ad un post sul sito della PowerColour, mostrando che la scheda video arriverà sul mercato consumer nelle prossime settimane. Sappiamo che sarà powered by una GPU Antigua XT, che è una versione rivisitata della "vecchia" Tonga XT.

Il consumo della Radeon R9 380X dovrebbe attestarsi fra i 200 e i 220 Watt, con 2048 stream processors, 128 texture mapping units e 32 ROPs.
La scheda grafica avrà 4GB di memoria grafica on board, che saranno collegati ad un bus con ampiezza 256 bit - e quindi non da 384 bit come si era pensato.
Garantita la piena compatibilità con le API DirectX 12 e Vulkan.

Non abbiamo ancora informazioni sul prezzo, ma dovrebbe inserirsi nella fascia tra i 250 e i 300 euro, in cui NVIDIA non ha una proposta realmente interessante. Questa scheda grafica verrà forse lanciata insieme ad i nuovi driver, sui quali i rumour si stanno sprecando negli ultimi giorni.

Ritenete che possa essere una scheda grafica interessante? Ci farete un pensierino?