Continuano le rimodulazioni di Wind: 1,50 Euro in più su All Inclusive

di
INFORMAZIONI SCHEDA
Periodo nero per i clienti Wind, che nel giro di pochi giorni hanno dovuto fare fronte a tre diverse rimodulazioni. Tre, perchè dopo Wind 2 e All Inclusive Gold, oggi l’operatore italiano ha annunciato che anche le altre offerte della famiglia All Inclusive sono state rimodulate.

In particolare gli utenti saranno costretti a pagare 1,50 Euro in più ogni quattro settimane su tutti i rinnovi successivi a quelli del 16 Luglio, come precisato nell’informativa pubblicata sul sito web: “INFO MODIFICHE CONTRATTUALI – Luglio 2017
Wind ti informa che, dal primo rinnovo successivo al 16 luglio 2017, il costo della tua offerta aumenterà di 1,50 euro ogni 4 settimane.
La variazione è stata determinata dalla modifica delle condizioni strutturali di mercato”.
Come sempre, in questi casi vale il codice 70 comma 4 del Codice delle Comunicazioni Elettroniche, che dà agli utenti la possibilità di recedere senza alcun costo aggiuntivo attraverso una raccomandata con ricevuta di ritorno.