Corning: in arrivo il Gorilla Glass 3D

di

Che cos’è il Gorilla Glass 3D? Nulla legato ai contenuti multimediali. Si tratta di un vetro di protezione (ricordiamo che il Gorilla Glass non è un display), ufficialmente svelato con un comunicato stampa da Corning, che sarà possibile adattare ai display flessibili già in fase di produzione da parte di grandi colossi tech, come LG e Samsung. La particolarità che ne fa un elemento indispensabile per dispositivi dotati di “design unico”, è il fatto che non bisogna aggiungere altri strati di materiali, quindi spessore, o perdere la proprietà anti-graffio che ha reso il prodotto della compagnia Corning uno dei migliori sul mercato.

L'innovazione del Gorilla Glass nasce da un nuovo sistema di produzione attuato dalla società statunitense: tutti i processi vengono infatti gestiti in loco, senza appaltare nulla ad aziende terze. Ecco cosa ne pensa James R. Steiner, senior vice president e general manager di Corning:"Possiamo portare il nostro Gorilla Glass sia su device ‘piatti' che su quelli in 3D. Il tutto accellerando i tempi di produzione e minimizzando la complessità logistica". Il mercato dei dispositivi indossabili sarà presto inondato da numerosi prodotti, dagli smartwatch, agli occhiali per la realtà aumentata e molto altro. Corning sta progettando il futuro, per la gioia di tutti noi appassionati di tecnologia.