Cortana ora può rammentare le cose promesse nelle email

di
Microsoft ha introdotto una nuova, importante funzionalità a Cortana. L’assistente vocale di Windows 10, infatti, ora è in grado di creare in automatico promemoria nel calendario per ricordare agli utenti di portare a termine le promesse fatte nelle e-mail.

Il colosso di Redmond afferma che l’IA utilizzerà l’apprendimento automatico per evidenziare le frasi delle mail in cui gli utenti promettono qualcosa o prendono un impegno nei confronti del capo, un amico o un familiare. Il risultato sarà un promemoria che all’apertura ricorderà agli utenti di “non dimenticare di fare questo”.
I promemoria suggeriti di Cortana inizialmente saranno disponibili negli Stati Uniti prima su Windows 10, ma Microsoft ha già rivelato le proprie intenzioni di portarli su iOS ed Android nel corso delle prossime settimane.
Microsoft ovviamente si baserà su outlook.com e gli account Office 365, ma presto saranno supportati anche i profili Gmail. Per attivare la funzione basterà collegare l’account Outlook ed Office 365 a Cortana.

FONTE: The Verge