Cortana per Windows 10 arriva in quattro nuove nazioni

di

Microsoft continua ad espandere Cortana, l'assistente vocale di Windows 10 che almeno al lancio del sistema operativo era disponibile in una ristretta cerchia di nazioni.

A partire da ieri, però, è accessibile anche in Giappone, Australia, Canada e l'India, ma solo per coloro che partecipano all'Insider Program ed hanno a disposizione l'ultima build. Secondo il portavoce del programma, l'ormai famosissimo Gabe Aul, la versione indiana ancora non è completa al 100%, e Microsoft sta lavorando per migliorare la voce ed i vari aspetti per allinearla con quella degli altri paesi. Il colosso di Redmond, sin dal lancio di Ten, ha adottato una strategia separata per Cortana, che è stato adattato singolarmente ad ogni nazione, motivo per cui in alcuni paesi ancora non può essere ancora utilizzato da parte degli utenti.
Terminati i lavori su queste lingue, Microsoft si concentrerà su Brasile e Messico, oltre che sulla versione francese per il Canada. 

FONTE: Engadget
Quanto è interessante?
0