Da Acer un tablet da 8 pollici con Windows 8

di

Si chiama Iconia W3-810 il primo tablet da 8 pollici con sistema operativo Windows 8 su cui starebbe lavorando Acer, e ha fatto la sua comparsa online su Minimachines, per poi essere rimosso immediatamente su esplicita richiesta del produttore taiwanese; nonostante la celere eliminazione del prodotto dal sito, le informazioni condivise sono rimaste online per un periodo sufficientemente lungo da essere riprese da numerose testate esterna; l’Acer Iconia W3-810 sarebbe il primo tablet a montare il sistema operativo Windows 8 avente una diagonale del display inedita, da 8 pollici. Il device non utilizzerà quindi Windows RT, e offrirebbe una piena compatibilità alle applicazioni e alla totalità dei servizi offerti da Microsoft; spostandoci sul comparto hardware, il tablet dovrebbe montare un processore Intel Clover Trail Atom Z2760 dual core, affiancato da un quantitativo di RAM di 2 GB, due fotocamere e un display, come detto, da 8 pollici di tipo IPS con una risoluzione pari a 1280x800 pixel.

Possibile, ma non certa, la presenza di uno slot dedicato alle schede di memoria microSDHC, un altro per il connettore USB 2.0 e un altro per l'uscita video HDMI, oltre che una classica presa jack per il collegamento di microfono e cuffie. Acer, in dotazione, dovrebbe offrire una tastiera ultrasottile, opzionale, dedicata a chi desidera utilizzare il tablet per la produttività. Acer conferma l'intenzione di sfruttare il momento positivo delle tavolette con formato 7-8 pollici, attualmente al centro dell'interesse dei consumatori e che, secondo alcuni analisti, dovrebbero far registrare una crescita significativa nel corso dei mesi a venire. 
Da Acer un tablet da 8 pollici con Windows 8