Da AMD due nuovi processori della famiglia FX

di

Hanno fatto la loro apparizione online due nuovi processori di AMD appartenenti alla famiglia FX, e compatibili con le schede madri socket AM3+, destinati ai sistemi desktop: trattasi di soluzioni basate su architettura a 6 e 4 core, basati su Core Piledriver. Il primo di questi due processori, FS-4350, è caratterizzato da 4 core con una frequenza di clock pari a 4,2 GHz, che possono essere spinti sino a 4,3 di picco, in abbinamento alla tecnologia Turbo Core; il secondo delle CPU, è il modello FX-6350, con una frequenza di 3,9GHz che può spingersi sino a 4,2 GHz di picco in aggiunta sempre alla tecnologia Turbo. Entrambi i processori sono accomunati da una cache L3 unificata in un quantitativo di memoria di 8 Mbytes, mentre il TDP è pari a 125 Watt, superiore ai 95 Watt delle due versioni di processori FX basati su architettura a 4 e 6 core che AMD ha già messo in vendita. Al momento mancano i prezzi ufficiali dei due nuovi modelli, ma le indiscrezioni parlano di un valore che potrebbe essere compreso tra i 143 dollari per il modello FX-4350 e i 155 dollari per quello FX-6350.