Dalla Cina l’immagine della presunta scocca posteriore dell’iPhone low cost

di

Hanno da poco fatto la loro comparsa in rete alcuni scatti di quello che potrebbe essere il pannello posteriore del melafonino entry level che Apple potrebbe presentare nel corso della seconda metà dell’anno. Le immagini, pubblicate dal sito cinese Sina Weibo, sono state successivamente riprese da Apple.Pro, ma ovviamente l’autenticità degli scatti non è stata confermata. Dagli scatti si nota una cover posteriore realizzata in policarbonato nero semilucido, mentre sulla scocca non è presente né serigrafia né tantomeno qualche scritta, ed è anche assente il marchio della mela morsicata; sul fondo si nota la presenza di una fessura idonea per il collegamento tramite il connettore Lightning, ma anche in questo caso, di conferme specifiche non se ne possono avere. La forma arrotondata fa vagamente ricordare il precedente iPhone 3GS, ma l’assenza di qualsiasi marchio identificativo potrebbe indicare una scocca destinata a qualsiasi dispositivo in commercio, non obbligatoriamente di Apple. Continuando ad osservare la fessura del connettore, c’è da considerare come Lightning non sia poi così differente, per dimensioni, dal Micro-USB, e, in assenza di componentistica interna adeguata, non avrebbe quindi alcun problema a collocarsi nel foro mostrato.