Delrio: il Governo investirà sulla rete per le ricariche elettriche per auto

di
Almeno allo stato attuale, non è previsto alcun incentivo per l’acquisto di auto e moto. A rivelarlo, senza possibilità di fraintendimenti, il Ministro delle Infrastrutture e Trasporti, Graziano Del Rio, nel corso di un intervento sulla mobilità e le auto tenuto a Torino ed organizzato da CGIL e Fiom.

L’esponente del governo Gentiloni ha affermato che “per ora non abbiamo scelto la strada degli incentivi. Abbiamo scelto la strada di favorire altri tipi di mobilità, quella pubblica con autobus e treni per i pendolari”, sottolineando che questo periodo positivo che sta attraversando l’industria automobilistica permetterà all’esecutivo di investire sul piano nazionale delle reti di ricarica elettrica.

Il mercato dell’auto sta andando molto bene. È cresciuto insieme all’industria automobilistica in Italia. Quindi per ora mi pare che non ci sia all’orizzonte un incentivo di nessun tipo per il rinnovo del parco auto”, ha concluso Del Rio, che non ha svelato altri dettagli sul piano d’investimento per migliorare la rete di ricarica elettrica per le vetture presente nel nostro paese.