Diffusione delle schede grafiche consumer: AMD è al 29%

di
L'ultimo report da Jon Peddie Research, relativo allo share delle schede grafiche nell'ultimo quarto dell'anno corrente, mostra che il settore è in salute, con una quantità di spedizioni superiori al 20% su base annua. La società che ha guadagnato più quote è stata AMD, che adesso è al 29% di share.

Le vendite totali di GPU consumer non sono comunque salite troppo dal Q2 al Q3 2016, ma i dati rispetto all'anno scorso sono comunque incoraggianti. Il 2016 è stato infatti un anno veramente importante per l'industria delle schede grafiche e per gli utenti entusiasti, che hanno visto sia AMD che NVIDIA spingere per le nuove e attese architetture, che finalmente hanno visto l'introduzione di un rinnovato processo produttivo. Lo scorso anno AMD era solo al 19%, mostrando di conseguenza un salto abbastanza importante. NVIDIA è invece scesa dall'81,1% del 2015 al 70,9% attuale, ma la dominazione dell'azienda di Santa Clara è ancora abbastanza evidente. Le sue quote potrebbero salire dopo l'introduzione della GeForce GTX 1050 e della GeForce GTX 1050 Ti, che hanno riempito anche la fascia bassa dell'offerta della società.

Diffusione delle schede grafiche consumer: AMD è al 29%