Donna ustionata dall'esplosione di una cuffia mentre era su un volo

di
Spiacevole incidente registrato durante un volo diretto a Melbourne da Pechino. Secondo quanto riportato dal Sydney Morning Herald, una donna avrebbe riportato ustioni sul viso e la mano a causa dell’esplosione di una cuffia mentre dormiva durante il viaggio.

L’incidente si sarebbe verificato lo scorso 19 Febbraio. La donna, le cui generalità non sono state rese note, al Transport Safety Bureau ha riferito che stava ascoltando della musica con delle cuffie a batteria quando ha riportato una sorta di esplosione ed ha avvertito un senso di bruciore sul suo viso.
Immediato l’intervento degli assistenti di volo, che hanno versato un secchio d’acqua sulle cuffie, facendole cadere a terra.
L’ATSB non ha rivelato il nome del produttore degli auricolari, ma in una dichiarazione ha affermato che “il problema è causato dalle batterie, che hanno preso fuoco”.
Al momento questi sono gli unici dettagli rivelati, ma non si tratta della prima volta che sui voli vengono registrati episodi del genere. In particolare, durante la fase di richiamo del Galaxy Note 7, molte compagnie hanno effettuato controlli molto accurati sui passeggeri per evitare spiacevoli sorprese.

FONTE: FoxNews
Quanto è interessante?
0
Donna ustionata dall'esplosione di una cuffia mentre era su un volo