Dopo 15 anni le vendite dei Mac calano vertiginosamente, più dei PC

di
Da quando Apple ha presentato il suo primo iPhone, ormai dieci anni fa, gli introiti della compagnia hanno cambiato completamente faccia. I telefoni hanno preso il sopravvento sul resto, ovvero sui computer e sugli iPod, che fra le altre cose sono quasi scomparsi del tutto.

I Mac ovviamente mantengono una loro posizione nel mercato, sembra però che la società di Cupertino li abbia messi un po’ da parte ultimamente, anche gli utenti se ne sono accorti comprandone sempre di meno. Dopo anni di crescita quasi continua, le vendite dei Mac sono totalmente in ribasso; la cosa dipende anche dalla frequenza di aggiornamento da parte della casa californiana. L’attesa per i nuovi MacBook Pro, arrivati soltanto a fine 2016, ha bloccato le vendite quasi per un intero anno, ma anche agli altri modelli non va meglio, basti pensare che gli iMac non vengono aggiornati da Apple da 469 giorni, un anno e mezzo, i Mac Mini da 831 giorni, i Mac Pro da 1132 giorni.

In questi numeri vi è il ritratto perfetto della politica di Apple degli ultimi tempi: professionisti lasciati sempre più indietro, idem per i modelli da scrivania e gli entry level. I MacBook Pro sono stati appena aggiornati, ma a che prezzo: in Europa il cambio è diventato quasi proibitivo e per un MacBook Pro base tocca sborsare 1.799 euro (e senza Touch Bar). Il dato più rilevante però riguarda il mondo PC: per la prima da anni infatti, i computer Windows sono tornati a crescere e ad essere desiderati dal pubblico, più degli stessi Mac. Il mercato sta dunque cambiando, la gente non trova più sensato spendere cifre esorbitanti per un prodotto Apple quando il mercato PC offre anche di meglio a meno, almeno sulla carta.

A guadagnare da questa inversione di rotta sono soprattutto Lenovo, leader del mercato con il 21.3% di quota, HP, con il 20,9%, Dell al 15,7%, ASUS al 7,4%, sopra Apple di appena lo 0,3%. Il 27,7 % è formato invece da diversi produttori come Samsung, Microsoft, Xiaomi ecc. Presto o tardi, questi dati faranno convergere tutte le attenzioni di Apple su iPhone e iPad?

Dopo 15 anni le vendite dei Mac calano vertiginosamente, più dei PC

MacBook Pro Retina

MacBook Pro Retina
  • Produttore: Apple
  • Prezzo: A partire da 2.299€
  • Sito Ufficiale: Link
    • Caratteristiche tecniche
    • +