E' il Macbook Pro la macchina migliore per usare Windows!

di

Negli anni passati paragonare un Mac ad un PC significava confrontare il bene e il male, l'acqua e il fuoco, il bianco ed il nero. Parliamo di sistemi nati per esigenze diverse e il cui sviluppo è proseguito su binari diversi, anche se il mondo Mac si è sensibilmente avvicinato agli utenti Windows grazie a programmi e funzionalità che ne permettessero l'emulazione o, addirittura, l'installazione pulita. Ecco che, in virtù di operazioni del genere, troviamo il MacBook Pro trionfare in una speciale classifica, realizzata da Soluto, che elenca le macchine migliori per usare Windows. In particolare, è il modello da 13 pollici presentato nel 2012 a offrire le migliori performance, riducendo al minimo crash e rallentamenti, evitando lunghi tempi di avvio e il numero eccessivo di processi in background. La classifica è stata stilata monitorando i fattori precedentemente descritti su un vasto numero di modelli e marchi diversi nell'arco di circa tre mesi. Al secondo posto si è classificato l'Acer Aspire E1-571, seguito dal Dell XPS13. Un altro MacBook Pro, il modello da 15" Retina, è presente nella top ten al sesto posto.

Tale studio ha evidenziato alcuni fattori importanti: innanzitutto, sostiene Soluto, i primi computer in classifica sono modelli da fascia alta: la qualità evidentemente si paga a caro prezzo. Inoltre, uno dei fattori che penalizza le macchine PC, è quello relativo ai piccoli programmi inutili forniti di serie dai produttori con Windows che causano rallentamenti e blocchi continui al sistema. La vittoria dei Mac è dovuta anche all'assenza di tutte queste (in)utility, visto che utilizzando una copia di Windows tramite BootCamp o virtualizzatore il sistema è più leggero e, di conseguenza, più rapido e performante.
FONTE: Soluto Quanto è interessante?
0
Segnala Notizia Segnala Errori Vai ai commenti
E' il Macbook Pro la macchina migliore per usare Windows!