E' made in Italy il primo drone ad energia solare

di
In occasione della Roma Drone Conference 2017 sono stati presentati i primi droni ad energia solare, frutto di un progetto made in Italy. Il primo prototipo è in grado di alzarsi verticalmente dalla terra per effettuare voli di massimo 12 ore, il tutto grazie alla luce solare.

Si tratta di droni pensati principalmente per la sorveglianza oppure per tenere lontani da campi agricoli ed aeroporti gli uccelli, ma chiaramente il tutto è limitato all’autonomia, dal momento che solo in rari casi è riuscita a superare 20 minuti di volo continuo.
La soluzione a questo problema però potrebbe arrivare proprio dal Sole e da cellule fotovoltaiche più efficienti, in grado di immagazzinare una quantità superiore di energia che poi i droni potrebbero utilizzare nell’arco della giornata o anche quando il sole è già tramontato.
E’ motivo d’orgoglio però il fatto che il primo drone quadricottero solare arrivi proprio dell’Italia, ed Andrea Beggio della Neutech Air Vision ha già fissato l’obiettivo delle dodici ore di volo.
I primi droni ad energia solare sono già presenti negli aeroporti e campi agricoli, in cui vengono camuffati da uccelli per tenere lontano i rapaci dai raccolti.

E' made in Italy il primo drone ad energia solare