Ecco come sarà usare i Google Glass

di

Il progetto Google Glass è uno dei più intriganti e promettenti del prossimo futuro. Svelato dall'azienda di Mountain View a giugno 2012 durante l'evento Google I/O, tale dispositivo passerà ben presto tra le mani di pochi fortunati developer che inizieranno a testarne le potenzialità, grazie all'Explorer Edition, anche se parliamo ancora di un prototipo. Una prima, sommaria descrizione dell'interfaccia futuristica che vedremo direttamente sullo schermo montato sulla nostra testa, è stata offerta da un ingegnere, tale Soumya Mohan, che ha provato l'oggetto. La prova è stata effettuata durante un convegno di tecnologia organizzato a Stanford. Secondo Mohan, l'interfaccia, al momento, è piuttosto grezza; appare solo un menu con uno sfondo nero e parole scritte in bianco. Tra le voci selezionabili, ci sono "Scatta una foto", "Riprendi un video" e "Chiamata vocale".

L'intero menu racchiude solo 4-5 opzioni, le quali possono essere visionate tramite l'inclinazione della testa. Altri tipi di controllo disponibili sono un piccolo touchpad su un lato degli occhiali e un comando vocale. La descrizione fatta da Mohan non aggiunge moltissimi dettagli a ciò che si sapeva già, ma bisogna essere pur consapevoli che la prima fase, quella della strutturazione e realizzazione delle basi di un progetto, è quella più complicata e faticosa. Una volta superato questi ostacoli, la cui risoluzione è fondamentale per la riuscita di un device del genere, lo sviluppo procederà rapidamente. Siamo ancora lontani da ciò che si vede nel video "Project Glass: One day..", visionabile dopo il salto, ma la strada giusta sembra essere stata intrapresa, non ci resta che attendere.FONTE: Android authority