Ecco la presunta scocca posteriore del Motorola Moto X

di

In attesa della presentazione ufficiale, il Motorola Moto X fa parlare di se, attraverso leaked e informazioni, con cadenza regolare, a conferma del fatto che il terminale sta catalizzando a se grande interesse. Per la tornata odierna, è il turno di due immagini, che mostrano quella che dovrebbe essere la scocca posteriore del dispositivo, nonché uno di quegli elementi che l’utente avrà la possibilità di personalizzare a proprio piacimento. Di quelle che dovrebbero essere le 16 varianti cromatiche della scocca posteriore a disposizione di chi acquisterà il device, quattro sono quelle svelate dalla due immagini che potete vedere: celeste, rossa, viola e verde. Tralasciando per un attimo il fattore estetico, ed addentrandoci in quello hardware, secondo le ultime indiscrezioni, il Motorola Moto X dovrebbe vantare un processore Qualcomm MSM8960 Pro dual core operante alla frequenza di 1,7 GHz, una GPU Adreno 320, 2GB di memoria RAM, e un display HD con una diagonale compresa tra i 4 ed i 5 pollici; i tagli di memoria disponibili per lo storage dovrebbero essere diversi, e la batteria dovrebbe avere una capacità di garantire un’autonomia superiore alla media.

Ecco la presunta scocca posteriore del Motorola Moto X