Ecco perchè la versione 54 di Firefox è la migliore di sempre

di
INFORMAZIONI SCHEDA
Mozilla ha da poco lanciato la 54esima release di Firefox che si prospetta essere una delle migliori, in quanto massimizza le prestazioni dividendo i vari processi, che si avvalgono dei più core presenti sulle CPU moderne.

La funzione è stata soprannominata E10 dai più esperti, e si riferisce al processo chimico che divide l’acqua in elementi essenziali. Allo stesso modo, il nuovo Firefox divide il lavoro che il browser deve portare avanti in più processi nel sistema operativo, il che si traduce in prestazioni maggiori ed uno sgonfiamento dell’utilizzo delle risorse.
Nelle build precedenti il tutto avveniva in un unico processo, che elaborava l’interfaccia utente, la visualizzazione di contenuti delle varie schede ed altro. Questo poteva portare ad un appesantimento del PC, o crash del browser.
Lo stesso approccio è stato adottato da tempo da Chrome, che però gestisce ogni scheda in un singolo processo, Firefox ha cercato di trovare una via di mezzo.
Il grafico presente in calce mostra una comparazione tra i vari browser.

Ecco perchè la versione 54 di Firefox è la migliore di sempre