Eddy Cue, responsabile internet di Apple, entra a far parte del consiglio di amministrazione della Ferrari

di

Nella giornata di ieri, l'azienda Ferrari, tramite un comunicato ufficiale, ha rivelato che Eddy Cue, responsabile del software e dei servizi internet dell'azienda di Cupertino è entrato a far parte del proprio consiglio di amministrazione. Il presidente della Ferrari, Luca Cordero di Montezemolo, ha affermato:"Sono lieto che Eddy Cue, una delle principali forze trainanti della gamma di prodotti rivoluzionari di Apple, si è aggiunto al nostro consiglio. La sua grande esperienza nel dinamico e innovativo mondo di Internet sarà di grande aiuto per noi".

Eddy Cue, dal canto suo, ha commentato la notizia in questo modo:"Sono lieto e orgoglioso di diventare un membro del consiglio di amministrazione. Ho sognato di possedere una Ferrari da quando avevo 8 anni e ho avuto la fortuna di esserne un proprietario negli ultimi 5 anni. Continuo ad essere stupito dal design di classe e dall'ingegneria che solo la Ferrari può fare". Tale  operazione potrebbe essere in linea con l'interesse dell'azienda americana per il mondo automobilistico. In iOS 6, Apple ha anche previsto una funzionalità in grado di permettere alle auto di comunicare con l'assistente vocale Siri. Varie sono le aziende che hanno aderito a questo tipo di progetto, come BMW, Mercedes-Benz, Land Rover, Jaguar, Audi, Toyota, Chrysler e Honda. Per quanto riguarda Cue, dopo la recente riorganizzazione del settore dirigenziale di Apple operata da Tim Cook, il suo ruolo arriverà a toccare anche team "delicati", come quello di Siri stesso e delle Mappe, uno dei punti deboli dell'ultimo sistema operativo mobile della Mela.
Eddy Cue, responsabile internet di Apple, entra a far parte del consiglio di amministrazione della Ferrari