Elon Musk: "costruirò la centrale a batteria più grande del mondo"

di
Elon Musk punta a risolvere la crisi energetica dell’Australia Meridionale attraverso un grosso impianto, il più grande al mondo, a batterie agli ioni di litio che immagazzinerà l’energia prodotta da fonti rinnovabili per metterla a disposizione degli utenti.

Questo stabilimento, i cui tempi di lancio e costruzione ancora non sono noti, sarà realizzato con la collaborazione dei francesi di Neoen, ospiterà delle batterie da 129 megawattora. Nella presentazione si parla di una consegna entro 100 giorni, altrimenti sarà gratuito.

Il filantropo e fondatore di Tesla, attraverso il proprio account ufficiale Twitter ha più volte marcato il fatto che questo stabilimento sarà il più grande e potente al mondo.

Il progetto è sicuramente molto interessante e sarà curioso seguire l’evolversi della vicenda, soprattutto l’impatto che avrà sulla crisi energetica locale che sta attanagliando il paese con continui blackout e disagi.