Elon Musk è pronto ad abbandonare Trump se lascia gli accordi di Parigi

di
Il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, ancora non ha preso una decisione finale riguardo gli accordi sul clima di Parigi che erano stati firmati dal suo predecessore Barack Obama, sebbene dalla Casa Bianca arrivino indiscrezioni che vogliono Trump pronto ad abbandonarli.

Nella giornata di ieri, attraverso il proprio account ufficiale Twitter, l’amministratore delegato di Tesla e SpaceX, Elon Musk, ha annunciato che qualora il presidente Trump dovesse ritirare pubblicamente gli USA dagli accordi di Parigi, sarebbe pronto ad abbandonare il suo posto di consigliere.
Non so in che direzione andrà, ma ho fatto il mio dovere da consigliere del Presidente”, ha esordito Musk, il quale poi, alla domanda di un fan sulla questione, ha affermato che “in caso di uscita, non avrei altra scelta che abbandonare il mio posto da consigliere”.
Musk, ricordiamo, fa parte del consiglio dei tecnici nominato dal presidente Donald Trump ed anche del Forum Strategico e della Politica.
Nel frattempo, però, dalla Casa Bianca ancora non è arrivata alcuna indicazione a riguardo, e Trump non sembra aver preso nessuna decisione finale.