Elop potrebbe svendere la divisione XBOX e cancellare Bing se diventasse CEO di Microsoft

di

Secondo quanto riportato dal noto portale Engadget, Bloomberg (in contatto con tre fonti rimaste anonime) avrebbe ricevuto news interessanti su quelli che sarebbero i futuri piani di Stephen Elop, ex CEO di Nokia, nel caso in cui venisse eletto al comando di Microsoft. Se tali indiscrezioni si rivelassero vere sarebbe un vero e proprio terremoto per utenti ed investitori. Quali intenzioni avrebbe il buon Elop?

Per cominciare, l'ex amministratore delegato della compagnia finlandese vorrebbe svendere la divisione Xbox, una di quelle di maggior profilo in casa Microsoft, perchè ritenuta tra quelle meno in linea con la sua futura visione dell'azienda di Windows, che si focalizzerebbe maggiormente su prodotti e servizi relativi alla suite Office. Un po' meno "scandalosamente", Elop avrebbe pensato anche all'eliminazione del motore di ricerca Bing. Alcuni analisti hanno già avanzato l'idea che il buon Elop vorrebbe attuare questi cambiamenti per far aumentare i profitti di Microsoft nel breve termine. Tuttavia progetti importanti come quelli appena descritti sembrano prematuri per un dirigente che non siede ancora su una delle poltrone più importanti del mondo tecnologico a livello mondiale.
FONTE: Engadget
Quanto è interessante?
0