Enel, dal 1 Giugno stop al telemarketing aggressivo

di
Enel ha annunciato che, al fine di “mantenere un rapporto di qualità con i propri clienti”, a partire dal prossimo 1 Giugno “non chiamerà più al telefono i potenziali nuovi clienti per stipulare contratti di elettricità e gas”, mettendo di fatto fine al telemarketing aggressivo che era stato condannato dal garante qualche settimana fa.

Tra due giorni, quindi, il gestore chiamerà esclusivamente coloro che sono già clienti di Enel Energia, per comunicazioni ed indicazioni sulla gestione della fornitura di luce e gas, o semplicemente per illustrare le varie promozioni in atto.
Si chiude così una diatriba cominciata ormai qualche mese fa e che aveva visto gli utenti lamentarsi per le continue telefonate da parte dei call center di Enel Energia, che arrivavano a chiamare anche più volte nel corso della stessa giornata i potenziali nuovi clienti per offrire promozioni o altro.
In questo modo Enel spera di migliorare il servizio di assistenza per i propri clienti.