Entro fine 2013 i tablet Android supereranno iPad

di

Secondo la società di analisi IDC, entro la fine di quest’anno, e per la prima volta, i tablet Android riusciranno ad ottenere un tale successo da superare l’iPad di Apple in quanto a vendite. IDC afferma che le vendita della tavoletta di Cupertino raggiungeranno un market share del 46% entro fine 2013, decretando così un calo piuttosto significato rispetto ai numeri fatti registrare dal tablet di Apple nel corso dell’anno, quando il device possedeva una quota pari al 51%; al contempo, sono destinate ad aumentare le spedizioni dei tablet con il sistema operativo mobile di Google, giungendo così ad un 48,8% del totale rispetto al 42% dello scorso anno. In questo modo, e se le previsioni degli analisti dovessero rivelarsi veritiere, l’azienda guidata da Tim Cook perderebbe la leadership del mercato molto più velocemente di quanto fosse stato stimato in precedenza.

La società di analisi si sofferma anche sula crescente popolarità di tablet dalle dimensioni contenute, come l'iPad Mini ed il Nexus 7: un tablet su due tra quelli venduti in questo trimestre ha avuto una dimensione dello schermo inferiore agli 8 pollici; sarebbe stato proprio questo il motivo che avrebbe convinto HP a rientrare in questo segmento di mercato con lo Slate 7. Per i tablet Windows 8 e Windows RT, dovrebbe invece continuare la fatica per raggiungere i consumatori: stando alle stime, Surface e gli altri prodotti basati sul sistema operativo mobile di Microsoft, entro la fine dell'anno ottengano solo il 4,7% del mercato, percentuale che dovrebbe salire, entro il 2017, al 7,4%.