Evasi0n, il tool per il jailbreak funziona anche su iOS 6.1.2

di

Ieri Apple ha rilasciato la versione 6.1.2 di iOS per risolvere il noto bug con i calendari di Microsoft Exchange che portava ad un consumo eccessivo della batteria. Come sempre accade in queste occasioni, chi aveva effettuato il jailbreak del proprio dispositivo ha dovuto evitare di scaricare l'update per timore che andasse a coprire le falle sfruttate dal team degli Evad3rs per la realizzazione del tool per il jailbreak, Evasi0n. Nella stessa serata di ieri però, Planetbeing, uno degli hacker che compongono il team degli Evad3rs, ha assicurato gli utenti che anche questa volta Cupertino non aveva provveduto a risolvere il problema e che, tramite un update, arrivato puntuale, sarebbe stato di nuovo possibile effettuare la procedura per il jailbrek pur avendo messo su la versione 6.1.2 di iOS.