Facebook: ancora problemi con la privacy, spia le conversazioni degli utenti?

di

Ancora problemi di privacy per Facebook. Due utenti californiani, Matthew Campbell e Micahel Hurley, hanno querelato il social network di Mark Zuckerberg accusandolo di spiare i messaggi privati degli utenti. La denuncia è stata presentata lo scorso 30 Dicembre presso il distretto settentrionale della California: "nel corso dell'ultimo anno, alcuni ricercatori di sicurezza indipendenti hanno scoperto che Facebook spia i contenuti dei messaggi privati dei suoi utenti per scopi estranei". Al momento, da parte di Facebook non è arrivata nessuna dichiarazione ufficiale in risposta a tale ingiuria, ma un portavoce si è limitato ad affermare ai microfoni di Bloomberg che queste affermazioni sono "senza fondamenta".

FONTE: Rea