Facebook: arriva il Parent Portal per i genitori

di
I social network, se non utilizzati con parsimonia, possono diventare uno strumento molto pericoloso se messo nelle mani dei minori. Facebook, essendo il social network più popolare del pianeta, sta cercando di renderlo quanto più sicuro possibile, ed è per questo motivo che l’azienda di Menlo Park ha introdotto il Parental Portal.

Antigone Davis, Head of Global Safety di Facebook, in una nota diffusa sul blog ufficiale, ha spiegato che l’obiettivo della sua divisione è quello di aiutare i genitori ed i loro figli a rimanere aggiornati sulla sicurezza online. E dal momento che la sicurezza delle informazioni è un elemento chiave per la natura del social network, i genitori attraverso questo portale potranno accedere ad una vasta gamma di informazioni e suggerimenti scritti da esperti in sicurezza per aiutarli a migliorare l’esperienza online.
In aggiunta alle informazioni scritte, il nuovo sito di Facebook dispone anche di video tutorial (disponibili oltre 55 lingue) che espongono i diversi modi attraverso cui è possibile proteggere gli account.
Oltre a questo, il Parental Portal offre anche una vasta gamma di informazioni per contattare le organizzazioni che si occupano di sicurezza on-line in tutto il mondo.
La speranza di Facebook è di debellare il fenomeno del cyberbullismo attraverso un maggiore controllo da parte dei genitori.