Facebook attiva la crittografia per le mail inviate agli utenti

di

Facebook ha annunciato tramite un post pubblicato sul blog ufficiale che da oggi gli utenti potranno richiedere la crittografia per le mail ricevute da parte del social network.

La creatura di Zuckerberg, storicamente non invia molte email ai propri iscritti, ma queste possono contenere informazioni sulla modifica della password, notifiche e messaggi privati. Poichè si tratta di comunicazioni contenenti dati sensibili, Facebook ha deciso di permettere agli utenti di attivare la crittografia, attraverso una chiave pubblica da caricare nella sezione informazioni del profilo personale. Facebook mostrerà anche le impronte digitali PGP nelle informazioni di contatto, in caso qualcuno voglia inviare qualche comunicazione cifrata. Questi strumenti possono essere scaricati tramite questo indirizzo, che contiene anche una guida per facilitare il processo di generazione di chiavi PGP pubbliche e private.
Attraverso questa nuova crittografia coloro che non sono in possesso della chiave non potranno accedere in alcun modo leggere il contenuto dei messaggi, a differenza della crittografia HTTPS.
Per maggiori informazioni sul funzionamento vi reindirizziamo al blog ufficiale della compagnia. FONTE: The Verge