Facebook cerca un capo per gestire le notizie

di
Facebook a quanto pare ha intenzione di prendere di petto il fenomeno delle bufale presenti sul social network. A conferma di ciò arriva anche un nuovo annuncio di lavoro pubblicato sulla pagina dedicata dalla compagnia di Mark Zuckerberg, che è alla ricerca di un “Head of News Partnerships”.

A quanto pare questa figura si occuperà della gestione delle relazioni tra gli utenti e le informazioni. I candidati dovranno “avere 20 anni o più di esperienza all’interno del campo delle notizie, un curriculum insistente e capacità in ambito business. L’obiettivo del News Partherships è aiutare gli editori e giornalisti a capire come raggiungere e coinvolgere i lettori ed innovare l’informazione con nuove tecnologie”. Probabilmente quindi questo nuovo team lavorerà come una vera e propria redazione, filtrando le notizie e diminuendo la diffusione delle bufale.
Questa strategia è risultata essere praticamente doverosa dopo che la società di Menlo Park è stata accusata di aver avuto un ruolo fondamentale nell’elezione di Donald Trump a presidente degli Stati Uniti a causa della continua propagazione di notizie false.