Facebook: in cantiere l'inserimento delle pubblicità nei video

di
Importante novità in arrivo per Facebook. Secondo quanto riportato da Recode, infatti, il social network di Mark Zuckerberg starebbe lavorando per implementare i filmati promozionali nei video inviati dagli utenti. Il funzionamento, però, dovrebbe essere radicalmente rispetto a YouTube.

A differenza della piattaforma di Google, che mostra gli spot prima dell’inizio del filmato, Facebook potrebbe far comparire il filmato, della durata di massimo 15 secondi, almeno 20 secondi dopo l’avvio della riproduzione, ma solo nei video abbastanza lunghi, che durano più di un minuto e mezzo.
In questo modo, tutti coloro i quali interrompono la riproduzione del filmato subito dopo l’inizio, non incapperanno nelle inserzione. Per quanto riguarda gli introiti, anche Facebook potrebbe dare agli inserzionisti il 55% degli introiti. In questo modo Facebook potrebbe capitalizzare la grossa mole di utenti ed allo stesso tempo aumentare le entrate pubblicitarie. Il comparto video de social network, soprattutto negli mesi, ha fatto registrare un incremento importante dell’utilizzo, attestandosi a 100 milioni di ore al giorno.