Facebook è interessata all'acquisto della piattaforma ad di Microsoft?

di

Secondo un rapporto di All Things D, Facebook starebbe trattando l'acquisto della piattaforma di annunci pubblicitari targata Microsoft, l'Atlas. Fonti anonime sostengono che l'azienda di Zuckerberg potrebbe usare tale servizio per fare concorrenza a DoubleClick e Adsense di Google. In teoria, Facebook potrebbe utilizzare il servizio Atlas per visualizzare i propri annunci su siti di terze parti, così come fa la stessa azienda di Mountain View attualmente, contribuendo ad aumentare il flusso di entrate. In passato si parlava del fatto che Facebook stesse realizzando una piattaforma ad in proprio, ma, a quanto pare, è stato più semplice acquisire un prodotto esistente piuttosto che partire da zero. Atlas è basato su tecnologia aQuantive, che la stessa Microsoft aveva acquistato nel 2007 per 6,2 miliardi di dollari. Fonti di ATD sostengono che Facebook vorrebbe pagare l'acquisizione di Atlas molto meno rispetto a quanto sborsato da Microsoft in passato, ma l'accordo potrebbe portare a collaborazioni pubblicitarie anche abbastanza complesse.