Facebook lancia il Messenger Lite in 132 nuove nazioni

di
Facebook ha annunciato l’espansione globale di Messenger Lite in 132 nuove nazioni, tra cui anche l’Italia, che si aggiunge ai mercati emergenti dello scorso Ottobre (Kenya, Tunisia, Malesia, Sri Lanka e Venezuela).

Come suggerisce il nome, Messenger Lite è una versione dell’applicazione per la messaggistica istantanea del social network di Mark Zuckerberg progettata per consumare una quantità inferiore di banda e batteria rispetto alla variante normale, ed include solo le funzioni di base dell’app.
Si tratta di una notizia che non farà sicuramente piacere a Snapchat, che non solo dovrà guardarsi le spalle dalle numerose funzioni per il Messenger ed Instagram che sono state riprese dal popolare client per la messaggistica, ma ora dovrà anche fare i conti con la concorrenza Lite, rappresentata da Facebook Lite e Messenger Lite, che aumenteranno ulteriormente la popolarità della creatura di Mark Zuckerberg.
Facebook Lite ha superato quota 200 milioni di utenti attivi, nel mese di Febbraio, a dimostrazione del fatto che la strategia messa in atto dal social network di Menlo Park si sta rivelando vincente.