Facebook lancia la pagina Privacy Basics

di
Facebook e privacy vanno ormai a braccetto, dal momento che sempre più spesso gli utenti si affidano al social network di Mark Zuckerberg per condividere i propri ricordi, pensieri ed in alcuni casi anche la posizione corrente.

Nella giornata di oggi la compagnia di Menlo Park ha lanciato una nuova versione della pagina Privacy Basics, nel tentativo di rendere le opzioni di riservatezza che spesso sono controverse, più facili da accedere e da capire. La pagina è ottimizzata per dispositivi mobili e comprende 32 guide interattive tradotte in 44 lingue. I controlli della privacy ovviamente non sono cambiati, e gli utenti possono comunque personalizzare ogni singolo post, ma il layout di questa sezione è molto più pulito e facile da navigare.
Facebook ha annunciato la riprogettazione delle opzioni per la privacy attraverso un post sul blog, in cui ha anche precisato che il team dedicato “sta lavorando per aumentare la consapevolezza di come condividere le proprie informazioni online”.