Facebook lancia una piattaforma fotografica per la realtà aumentata

di
Facebook continua a puntare massicciamente sulla realtà aumentata. In occasione del keynote di apertura tenuto nella giornata di ieri all’F8 Conference, la società di Mark Zuckerberg si è detta certa del fatto che l’AR sarà la prossima, grande piattaforma per il computing.

L’amministratore delegato della compagnia, inoltre, ha annunciato l’apertura di una closed beta che permetterà agli sviluppatori di cominciare a sperimentare la realtà aumentata con foto, filtri per i video, ma anche giochi ed altri progetti.
Scorrendo la fotocamera effettuando uno swipe verso destra, infatti, gli utenti potranno presto trovare migliaia di effetti in realtà aumentata, che variano dalle cornici a testo ed immagini tridimensionali.
In una demo mostrata, la macchina fotografica di Facebook ha trasformato una foto bidimensionale in un’immagine in 3D. La fotocamera del social network userà il riconoscimento degli oggetti per suggerire gli effetti da applicarci: toccando una tazza di caffè, ad esempio, verrà suggerito l’effetto del vapore, mentre identificando una bottiglia di vino sarà possibile aggiungere una scheda che mostra l’annata ed il link per acquistarlo. “Alcuni degli effetti saranno divertenti, mentre altre saranno utili” ha affermato Zuckerberg, il quale ha comunque riconosciuto che la sua compagnia è leggermente indietro sulla realtà virtuale rispetto alla concorrenza.

FONTE: The Verge
Iscriviti alla pagina Facebook di Everyeye Tech