Facebook porta i trasferimenti di denaro nel Messenger

di

Le voci che parlavano di una possibile introduzione delle microtransazioni nel servizio di messaggistica di Facebook sono presenti sul web dallo scorso mese di Ottobre, ma fino ad ieri non vi era alcuna traccia di questa funzione. Il social network di Mark Zuckerberg, infatti, ha annunciato che sarà possibile effettuare trasferimenti di denaro attraverso il Facebook Messenger: il tutto grazie alla piccola icona che raffigura il simbolo del Dollaro presente nell'applicazione. Cliccandoci sopra, si aprirà una pagina in cui sarà possibile scegliere l'importo di denaro da trasferire.

La società ha affermato che il denaro sarà inviato subito, ma le tempistiche per completare il trasferimento vero e proprio potranno variare tra uno e tre giorni, ovviamente a seconda della banca.
Ovviamente questa introduzione implica un inasprimento delle misure di sicurezza, ed infatti le microtransazioni “utilizzeranno dei sistemi di crittografia sicura che renderanno la connessione sicura tra voi e Facebook, e proteggeranno le informazioni della carta di credito”. Gli utenti potranno anche aggiungere un codice PIN o utilizzare il Touch ID come ulteriore livello di protezione.
Facebook, inoltre, starebbe anche mettendo su un nuovo team di sicurezza in-house, vale a dire una squadra di specialisti che monitorerà gli acquisti e le attività sospette per mantenere i conti bancari al sicuro.
Il servizio sarà disponibile su iOS, Android e desktop inizialmente negli Stati Uniti nei prossimi mesi. 
Facebook porta i trasferimenti di denaro nel Messenger