Facebook pronta ad investire milioni di Dollari per l'industria musicale

di
Secondo un nuovo rapporto pubblicato da Bloomberg, Facebook sarebbe pronto a combattere YouTube per diventare la meta ideale per la pubblicazione dei video musicali da parte delle etichette discografiche.

L’azienda di Mark Zuckerberg, infatti, potrebbe offrire alle case discografiche centinaia di milioni di Dollari per mantenere i diritti musicali per i filmati già caricati dagli utenti sul social network.

Facebook, però, spera di sviluppare un sistema di identificazione video per i contenuti protetti da copyright, simile a quello di Google creato per YouTube, che aprirebbe appunto la strada ad una vera e propria guerra tra i due giganti di internet, i quali in futuro potrebbero anche sfidarsi nel campo dello streaming musicale.

Un accordo rappresenterebbe il primo risultato dopo anni di negoziati tra Facebook e le etichette discografiche. Inoltre, attraverso questa mossa, il sito farebbe un ulteriore passo in avanti verso la creazione di una vera e propria piattaforma video, un desiderio che il CEO Mark Zuckerberg ha più volte espresso.