Facebook e sicurezza: Mark Zuckerberg lancia la chiavetta USB per il login

di
Nessuno di noi vorrebbe i propri profili online hackerati e violati, ci ingegniamo per usare password difficili, le lasciamo creare dai nostri password manager, oppure utilizziamo l’autenticazione in due passaggi.

C’è però un altro modo per stare tranquilli e avere ulteriore protezione online: così come Google e Dropbox, anche Facebook ha lanciato la sua chiavetta USB dedicata interamente alla privacy della sua piattaforma. Si tratta di una normale chiavetta da portare sempre dietro insieme alle altre chiavi di casa o della macchina, serve a confermare la nostra identità una volta effettuato il normale login su Facebook. È vero, si tratta di un nuovo oggetto fisico da portare con noi, però garantisce un ulteriore livello di sicurezza, difficilmente riproducibile - più sicuro anche del classico SMS sullo smartphone.

Questo perché non c’è possibilità di replicare la chiave all’interno della pennetta, non si può clonare o “sniffare” online; per hackerare un profilo bisognerebbe essere a conoscenza della password e avere fisicamente la chiavetta da inserire nel PC. Il funzionamento è estremamente veloce, basta cliccare su un tasto per trovarsi subito loggati all’interno di Facebook, una nuova mossa di Mark Zuckerberg che segue a ruota le nuove disposizioni per la privacy. Potrebbe del resto non essere una cattiva idea, visto il preoccupante aumentare di dati sensibili trafugati e phishing informatico. A dirla tutta potrebbe il futuro della sicurezza, una chiavetta con all’interno la nostra identità digitale, chissà.

FONTE: Engadget Quanto è interessante?
0
Segnala Notizia Segnala Errori Vai ai commenti
Facebook e sicurezza: Mark Zuckerberg lancia la chiavetta USB per il login