Facebook usa l'IA per creare chatbot più umane, creerà un database

di
Facebook continua a spingere sull’acceleratore per l’intelligenza artificiale. Il gigante di Menlo Park, infatti, starebbe sfruttando l’IA Per creare delle chatbot più umane, che saranno addestrate nel centro “ParlAI”, un centro di addestramento specializzato proprio nell’addestramento dei chatbot.

La compagnia di Mark Zuckerberg metterà a disposizione dei ricercatori una vasta gamma di programmatori per creare la piattaforma open source che sarà a sua volta composta da diversi database che verranno utilizzati per addestrare proprio questi bot. Il database, riporta The Verge, conterrà anche esempi di domande e risposte generati da altre società come Microsoft.
I test andranno a generare dei casi isolati, ed esempi di dialoghi che andranno ad arricchire ulteriormente il database. Si tratta di una sfida non da poco, ma che potrebbe cambiare radicalmente il modo attraverso attraverso cui si interagirà con i social network.