Facebook: via al lancio delle pubblicità nei video

di
Facebook vuole puntare molto sul comparto video, e ciò ormai non rappresenta più una novità dal momento che lo stesso amministratore delegato del gruppo, Mark Zuckerberg, ha più volte rivelato che nel giro di qualche anno i filmati rappresenteranno la maggioranza dei post pubblicati.

E’ chiaro però che il tutto coincide anche con entrate maggiori per il social network, che soprattutto negli ultimi tempi sta cercando di monetizzare il più possibile da questo comparto.
Secondo quanto rivelato da Recode, Facebook starebbe ufficialmente lanciando le pubblicità a metà dei video. Lo stesso sito afferma che, invece di apparire all’inizio come accade ad esempio su YouTube, ma appariranno nel bel mezzo e dureranno circa 20 secondi, nei video che durano almeno 20 secondi e dovranno essere distanziate di almeno due minuti. Chiaramente il tutto sarà nelle mani degli editori, che potranno scegliere il momento adatto.
Anche i Live Video potranno godere di questa funzione: per tutti coloro che posseggono pagine con almeno 2.000 Like e che in una delle recenti dirette hanno avuto 300 spettatori collegati, sarà possibile inserire annunci dopo quattro minuti.
Per quanto riguarda le entrate, invece, i possessori delle pagine otterranno il 55% dei proventi, mentre il resto sarà nelle mani di Facebook.

FONTE: Engadget
Quanto è interessante?
0