Facebook vieta la vendita di device per la pirateria informatica sul suo social

di
Facebook dà man forte al fronte anti pirateria cambiando le policy in materia di prodotti vendibili sul social: i box android (o con altro OS) pensati specificatamente per piratare film, serie TV e musica non saranno più tollerati, e le relative inserzioni verranno cancellate. Sotto il mirino i box android con Kodi integrato.

Nelle nuove pollicy, nella lunga lista dei prodotti di cui non è ammessa la vendita, compaiono espressamente i prodotti e device che "facilitino o incoraggino l'accesso non autorizzato ai digital media. Lo scopo delle nuove regole è quello di proibire prevalentemente la vendita di box android con Kodi integrato.

Kodi è una piattaforma opensource che permette l'installazione di add-on di terze parti per accedere a specifici cataloghi di contenuti piratati. Al momento, nonostante il ban, è ancora possibile trovare numerosi device con Kodi integrato, a prova che il divieto deve ancora entrare completamente operativo. Verosimilmente nelle prossime ore i prodotti in questione dovrebbero sparire rapidamente, e gli utenti responsabili delle inserzioni, in futuro, potrebbero venire sospesi.

FONTE: Variety
Quanto è interessante?
7