Facebook: vietati i Live Video con immagini statiche in loop

di
Stretta sui Live Video per Facebook. Il colosso di Menlo Park, infatti, ha aggiornato le proprie linee guide sulla funzione che consente di effettuare dirette video sul social network allo scopo di penalizzare tutti quei filmati che non contengono contenuti ma semplici immagini statiche in loop.

Per tutti gli utenti che pubblicheranno contenuti di questo tipo di contenuti, è prevista una visibilità ridotta nel News Feed, e dopo un certo numero di violazioni si passerà addirittura a vietare l’accesso alla funzione Live Video.
Il tutto allo scopo di incoraggiare gli editori ad utilizzare la funzione con parsimonia, senza intasare le bacheche degli utenti con video inutili e senza contenuti. Facebook infatti sta cercando di ottenere un controllo sempre maggiore sui Live Video, in quanto convinta che possano rappresentare un punto centrale della nuova strategia della società, che attraverso il proprio fondatore Mark Zuckerberg ha più volte sottolineato come nel giro di qualche anno i filmati rappresenteranno una fetta esigua dei post pubblicati sul social network.