FCA chiude un trimestre da record: volano i ricavi

di
INFORMAZIONI SCHEDA
Periodo d’oro per FCA, che a circa un anno dall’annuncio delle intenzioni di sviluppare veicoli elettrici, chiude un primo trimestre dell’anno da record. La società diretta da Sergio Marchionne infatti, ha annunciato un utile netto da 641 milioni di Dollari, in aumento del 34% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.

L’utile netto adjusted è aumentato del 27% a 671 milioni di Dollari, con l’utile operativo che tocca quota 1,5 miliardi di Dollari. Crescono anche tutti i mercati, ad eccezione dell’America Latina, e lo stesso vale anche per i ricavi, +4% a 27,719 miliardi di Euro, contro i 26,57 miliardi di Dollari dello scorso anno.
Le vendite sono state pari a 1,145 milioni di veicoli, in linea con le cifre registrate lo scorso anno. La Maserati registra un fatturato di 949 milioni di Dollari, circa il doppio rispetto allo stesso trimestre del 2016.
Per il 2017, l’obiettivo è di portare i ricavi netti tra i 115 ed i 120 miliardi di Euro, e l’utile oltre i 3 miliardi di Euro.
Nella conference call non si è parlato di vetture autonome ed elettriche.