Finisce la carriera open-source per Symbian, ufficialmente

di
INFORMAZIONI SCHEDA

Nokia ha ufficialmente confermato che il suo sistema operativo per dispositivi mobile, Symbian, non è più open-source, bensì basato su un modello licenziatario speciale. Ecco quanto dichiarato dal produttore di cellulari finlandese tramite un post sul suo blog ufficiale: "Come abbiamo già detto, Nokia rende disponibile la piattaforma Symbian attraverso un modello aperto e diretto, che ci permette di continuare a lavorare con i rimanenti OEM giapponesi e la relativa piccola comunità di sviluppo con cui stiamo già collaborando". Per correre ai ripari, non si può far altro che accorrere sul sito symbiandump.sf.net e prendere l'ultimo codice sorgente Symbian con licenza open source firmato Symbian Foundation, visto che a breve non sarà più disponibile.