Firefox per Android apre ai dispositivi ARMv6

di

Il browser della fondazione non profit sbarca anche su quei dispositivi dotati di caratteristiche hardware modeste, ma ugualmente molto diffusi. Mozilla ha annunciato che il browser Firefox per il sistema operativo Android è ora compatibile anche con smartphone e tablet dotati di SoC ARMv6(ARM 11 e Cortex-M), con almeno 800Mhz di CPU e dotati di un quantitativo di RAM non inferiore a 512MB. La rinnovata versione del browser per il sistema operativo di Google include ora il supporto per la decodifica hardware e software per i video H.264, categoria nella quale rientrano, generalmente, i filmati con risoluzione Full HD a 108p, e HD a 720p; Mozilla, in occasione dell’aggiornamento, ha introdotto il supporto iniziale alle web app e corretto un problema che causava la destabilizzazione su Android 4.2, oltre a sistemare un bug che cancellava il testo nelle caselle di di ricerca oltre la posizione del cursore(e non prima), se si teneva premuto il tasto per l’eliminazione dei caratteri.