Foxconn assume nuovo personale: in arrivo iPhone 5S?

di
INFORMAZIONI SCHEDA

Secondo alcune informazioni riferite da Foxconn ad un sito informativo cinese, è in corso un picco di assunzioni in alcuni impianti produttivi della società, che, molto probabilmente, fanno parte di un reclutamento su larga scala per far fronte alla commercializzazione in tempo utile del nuovo iPhone 5S. La crisi di vendita ha avuto ripercussioni anche sul noto partner della società di Cupertino, dal momento che l’impianto produttivo vanta, allo stato attuale, circa 210.000 lavoratori, contro i 300.000 del 2012; l’azienda, in questi mesi, si è mossa per svincolarsi da quella che era una dipendenza quasi totale nei confronti del gruppo guidato da Tim Cook, producendo in autonomia dispositivi ed accessori compatibili. La richiesta, crescente, di manodopera attuale, potrebbe essere legata all’aggiornamento del melafonino, e, nello specifico nella versione 5S, il cui arrivo è previsto per il prossimo autunno.